Foto

Terre di Siena

Vacanze in bici

anno: 2008
lingua: ita
dimensioni: 340 x 170 mm
pagine: 32

www.terresiena.it

Gli amanti del cicloturismo trovano nelle Terre di Siena una gran varietà di percorsi e la possibilità di vivere una piacevole vacanza o un vero e proprio viaggio in bicicletta.
Nell’immaginario collettivo Chianti è sinonimo di vino. La storia ci ha regalato un territorio integro ricoperto di fitti boschi di querce e castagni, oliveti e vigneti, attraversato da circa 400 chilometri di strade che non conoscono la presenza del traffico.
La Val d’Elsa è terra di viaggiatori e lenti viandanti. Passa qui infatti l’eterna via Francigena che nei secoli ha favorito lo scambio e l’integrazione di merci e genti. Le torri di San Gimignano bucano il cielo di questo spicchio di Toscana austera, semplice e dolce come le sue colline e profumata come la sua Vernaccia, la prima e storica D.O.C. della produzione vinicola italiana.
La Val di Merse ha un carattere riservato e i viaggiatori si innamorano di lei perché sa essere ombrosa e solare allo stesso tempo. La sua intima purezza e l’integra solitudine in cui vive sono molto intriganti e rappresentano un invito esclusivo per chi viaggia sospinto da una discreta curiosità.
In Val d’Orcia le Terre di Siena diventano semplicemente perfette nelle geometrie di un paesaggio straordinario in ogni stagione e con qualsiasi tempo. Una pedalata in Val d’Orcia ha il fascino sublime della poesia che solo un Parco Artistico e Naturale e Culturale (riconosciuto dall’Unesco) può trasmettere.
Il versante senese dell’Amiata si sposa, senza nessuna forzatura, con la magia di terra della Val d’Orcia. Dalle pendici boscose della montagna di minatori e carbonai, alle colline dei pastori. Cambia il paesaggio, cambiano gli uomini, cambiano gli sguardi, ma non cambia lo stretto legame tra la gente e la terra.
La Val di Chiana rappresenta un ponte ideale di collegamento con la vicina Umbria e la provincia di Arezzo. E’ l’angolo delle Terre di Siena più facilmente raggiungibile essendo attraversato dall’asse stradario e ferroviario Roma - Milano.
E per i ciclisti più intraprendenti: l'Eroica! Nata per scommessa come granfondo evocativa del ciclismo “storico” è oggi un percorso permanente e segnalato che va ad esplorare le Terre di Siena attraverso Chianti, Crete e Val d’Orcia.

Realizzazione

Curatore: Realizzato da APT Siena, APT Chianciano Terme Val di Chiana.

Coordinamento editoriale: Apt Siena, Luigina Benci
Testi: Enrico Caracciolo

Foto: Bruno Bruchi, Enrico Caracciolo, Archivi Apt
Progetto grafico e direzione creativa: Claim communication

Stampa: Nidiaci Grafiche